domenica 26 luglio 2015

Odio la matematica!

Non io, sia ben chiaro!
E' il titolo di uno spassoso libretto che racconta le avventure di Leonardo, tra problemi di matematica cui dà risposte improbabili, una mamma un po'... in crisi, gli allenamenti di basket, un gatto e un canarino che non vanno molto d'accordo...

Abbiamo letto questo libro l'anno passato nelle classi prime e tutti si sono molto divertiti, qualcuno anche risolvendo i problemi proposti (che poi hanno la soluzione in fondo al volume).

Ho appena aggiunto questo libro nella mia pagina dei libri consigliati.
Buona lettura!

mercoledì 15 luglio 2015

Tutti pazzi per Hex

Il gioco dell'anno alle Dimesse è sicuramente stato Hex. In autunno le classi seconde, presso la Ludoteca Comunale hanno dato vita ad un appassionante torneo, vinto da Filippo di 2^B. Ne avevo parlato anche in occasione della scomparsa di John Nash.

Alla fine dell'anno scolastico è stata la volta delle classi prime che hanno imparato a giocare competendo in due avvincenti tornei per classi, vinti rispettivamente da Alessio Brusini (1^A) e Maristella Moratti (1^B). Alla fine lo scontro tra i due ha visto la vittoria di Alessio con un equilibratissimo 4-3.

Ma come funziona questo gioco? su una griglia a forma di rombo a maglie esagonali
i due giocatori - ponendo a turno le proprie pedine in una casella a propria scelta - devono cercare di collegare i lati del proprio colore: il giocatore con le pedine rosse cercherà di collegare i due lati rossi con una fila continua di pedine rosse e viceversa.
Ecco un esempio di partita in cui vince il rosso:
video

Le dimensioni del tabellone non sono fondamentali: il tabellone standard è 11x11, ma per cominciare va bene un tabellone 7x7.
Ma come fare per procurarsi questo gioco? che io sappia non ne esiste una edizione in commercio (se qualcuno ha informazioni diverse me lo faccia sapere). Kangourou Italia ne ha prodotto una versione molto bella che distribuisce come premio per le sue gare, ma non mi risulta che sia possibile acquistarla.

Naturalmente non è difficile disegnare da sé il tabellone e usare come pedine qualsiasi oggetto di cui si abbiano abbastanza esemplari in due colori diversi (monete da un centesimo, carroarmati del Risiko, mattoncini di lego...).

Cliccando qui potete scaricare in pdf il tabellone 7x7 preparato apposta per le Dimesse (e per questo etichettato DimHex) dal mio collega Dario Marchiol.
Infine ho scovato un bel programmino per giocare contro il computer. Lo si trova qui (ed è anche spiegato meglio che in questo breve post). E' facile da installare, è completamente gratuito e dopo 20 partite bisogna registrarsi, ma funziona molto bene. Io al livello 1 faccio fatica a vincere...

Buon divertimento a tutti!!